Archivio delle news

Aifa

- Tutti i farmaci, compresi gli equivalenti - ribadisce L'AIFA - possono essere autorizzati solo ed esclusivamente se il contenuto di principio attivo è compreso nell'intervallo 95-105 per cento del quantitativo nominale indicato in etichetta.


Cronicità

- Corti (FMMG): "risultato eccezionale". Il progetto rappresenta la prosecuzione della sperimentazione dei CReG avviata nel 2012 e premiata anche dalla Commissione UE.


Antibiotici

- Le conferme in un documento prodotto dalle tre Agenzie utilizzando i dati ottenuti dalle reti di sorveglianza comunitarie Ue per il periodo 2013-2015


Brexit

- Nella coalizione le otto più importanti associazioni di aziende del settore: Aesgp, Efpia, EuropaBio, Medicines for Europe, Abpi, Bgma, Bia e Pagb.


Privacy

- Il Garante Privacy e ACCREDIA richiamano l’attenzione sulla necessità di attendere la definizione di criteri e requisiti comuni per la conformità delle certificazioni in materia di protezione dati al Regolamento UE 2016/679. Certificazioni già rilasciate non conformi alla normativa in vigore...


Fabbriche Aperte

- Prosegue il viaggio inaugurato dall’Associazione delle aziende produttrici di farmaci equivalenti e biosimilari nel 2015: la quinta tappa si è svolta oggi a Rovereto (Trento), preso lo stabilimento Sandoz specializzato nella produzione di principi attivi interamente destinati all’export.


Mercato farmaceutico

- Secondo lo studio “Global Healthcare Trends and Outlook" presentato in occasione delle conferenze congiunte delle associazioni europea e mondiale del comparto - Medicines for Europe e IBGA - in corso a Lisbona gli unbranded quotano il 62% delle cure dispensate nell'Ue


Farmaci generici

- Pubblicato l’aggiornamento trimestrale sui trend del mercato italiano dei farmaci generici: i farmaci generici equivalenti totalizzano il 20,88% del totale mercato a volumi, contro il 52,56% detenuto dai brand a brevetto scaduto; le specialità sotto brevetto coprono il 26,56% dei consumi


Sostenibilità

- Non c'è un piano per affossarlo e neanche uno per salvarlo, ma per un Ssn già in bilico l'indifferenza è la peggior cosa. E se non si affrontano subito le 4 criticità che affossano il sistema - definanziamento, sprechi, applicazione dei Lea, sanità integrativa - nel 2025 mancheranno...


Innovazione&Diseguaglianze

- In un dibattito organizzato da Medici Senza Frontiere focus sulla sostenibilità dei farmaci innovativi inaccessibili anche per una buona fetta di europei. La posizione di Assogenerici: "Anche la competizione deve essere sostenibile".


Successiva »